Teatro San Carlo di Napoli

teatro-san-carlo-napoli

30 gennaio 2013

Il Teatro di San Carlo di Napoli è il più antico teatro d’opera in Europa; fondato per volontà di Carlo di Borbone, fu inaugurato il 4 novembre 1737, proprio in occasione del giorno dell’onomastico del re, dal quale prese il nome il teatro.
Nei primi anni, gli artisti che si esibivano sul palcoscenico erano prettamente quelli di scuola napoletana, provenienti dai conservatori della città. Grandi maestri dello scenario musicale si sono succeduti sul prestigioso palco del San Carlo, da Rossini, a Donizetti, da Bellini a Verdi, alimentando con il loro talento il lustro del regio teatro.

Accanto alla lunga tradizione operistica e ai rigogliosi spettacoli danzanti il Teatro San Carlo di Napoli sposa benissimo l’arte contemporanea, mantenendo in tatto lo spirito innovativo e rappresentativo del panorama artistico e culturale italiano ed europeo.

teatro-san-carlo-napoli-culture-hotel

Questo San Valentino il Teatro San Carlo di Napoli promuove “L’Amore muove la Luna” di Eugenio Bennato. Un canto d’amore per la Terra, una fiaba per riflettere sulla bellezza del nostro pianeta, troppo spesso maltrattato.
Dal 10 al 14 febbraio 2013, lo spettacolo di Eugenio Bennato invita a riflettere sui temi dell’ambiente e dell’ecologia e lo fa con musiche e testi scritti appositamente per il pubblico del San Carlo. Un modo diverso di festeggiare San Valentino a Napoli, ricordando e festeggiando l’amore per l’amato e anche quello per il creato.

Teatro San Carlo di Napoli

  • Indirizzo: Via San Carlo, 98S
  • Telefono: +39 081 797 2111
  • Apertura: dal Lunedì al Sabato – mattina e pomeriggio; la Domenica solo la mattina
  • sito web ufficiale